home - tutti i posts

Blog


I RUBINETTI GIUSTI PER RISPARMIARE ACQUA

BAGNO - 21/03/2022

Autore: Giuliano Guerra, Consulente showroom pragmatico, con trentennale esperienza nell'arredo bagno




Il bagno è la stanza della casa dove si registra maggiore utilizzo e dispersione di acqua e oggi più che mai ci rendiamo conto di quanto sia importante preservare questa importante risorsa.

Anche il Governo attraverso il bonus idrico ha provato ad incentivare l’ammodernamento degli elementi presenti nei nostri bagni con quelli più sostenibili dal punto di vista di utilizzo delle risorse e limitare così lo spreco d’acqua.

Non tutti sanno che da un tradizionale miscelatore da lavabo scorrono fino a circa 13 litri di acqua al minuto. Le aziende di rubinetteria nel corso degli anni hanno messo a punto diverse tecnologie puntando sia su design accattivanti che sull’attenzione ai consumi riuscendo a raggiungere una riduzione fino al 60% senza diminuirne il comfort. Oggi è possibile scegliere tra una vasta gamma di rubinetteria da lavabo e bidet con stili ricercati e che rientrano nei 6 litri al minuto.

A livello europeo è stata ideata anche un’etichetta per dare una valutazione ai prodotti e per aiutare i consumatori ad individuare facilmente quelli che consentono un risparmio idrico maggiore.

Tra i nostri migliori fornitori Treemme Rubinetterie ha fatto suo questo strumento, infatti la consultazione del catalogo fornisce immediatamente questa indicazione. Ad esempio la serie 3.6 qui sopra rientra nel primo livello.

In generale comunque tutte le aziende che trattiamo riportano in listino, a fianco di ogni prodotto, la relativa portata, informazione utile per chi vuole fare una scelta consapevole.

Diverse tecnologie hanno consentito ai nuovi prodotti di essere più "risparmiosi" e ai miscelatori già esistenti di ridurre sensibilmente il consumo dell’acqua.

L’installazione di un aeratore all’estremità della bocca di erogazione è infatti in grado di ridurre la quantità di acqua in uscita perché miscelata con l’aria. Oggigiorno la nuova rubinetteria lo include già ma volendo ottimizzare rubinetteria non di ultima generazione è possibile acquistarlo separatamente.

Hansgrohe, ad esempio grazie alla tecnologia ECO SMART, ha ridotto il consumo idrico in tutti i miscelatori lavabo fino al 60 percento arrivando a circa 5 litri di acqua al minuto, grazie appunto ad uno speciale limitatore di flusso. Il rompigetto ECOSMART, integrato all‘uscita del miscelatore lavabo arricchisce l‘acqua con l‘elemento aria. Il risultato è un getto d‘acqua pieno e brioso.

 

Un’altra tecnologia che possiamo trovare, in particolare nella rubinetteria Hansgrohe è il COOL START, che consente non solo di risparmiare acqua, ma anche energia. La cartuccia inserita nel corpo del rubinetto permette l'erogazione dell'acqua in modo costante, è posizionata centralmente per aprirsi con solo acqua fredda, attraverso la rotazione della maniglia verso sinistra è possibile ottenere acqua calda e miscelata. Questo consente di attivare la caldaia solo in caso di effettiva necessità di acqua calda ottenendo così un risparmio energetico.

Il risparmio idrico si traduce senz’altro in un vantaggio ambientale ma anche economico il che dovrebbe sensibilizzare anche i più scettici a scelte più consapevoli rispetto ai prodotti da installare.

Se state pensando di ammodernare il vostro bagno in questa ottica, chiedete informazioni più dettagliate dei prodotti al vostro consulente che sicuramente sarà in grado di soddisfare le vostre richieste.

Sempre in ottica di sostenibilità non dimentichiamoci mai che oltre alla scelta dei prodotti, il miglior risparmio è il non spreco e in questo ognuno di noi può fare la differenza!

 

 

 







Informativa Cookies
Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei suddetti cookies clicca qui. Se accetti, chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Accetto