home - tutti i posts

Blog


LAVANDERIA… LO SPAZIO INDISPENSABILE IN UNA CASA

BAGNO - 22/04/2022

Autore: Nadia Battistini, Consulente showroom appassionata di natura e animali




Se pensiamo al termine lavanderia lo associamo a funzionalità ed organizzazione che sono le due parole chiave che ci seguiranno per la progettazione di questo spazio. Sono svariate le possibilità per avere una lavanderia organizzata ed adatta ad ogni tipo di esigenza e di casa.

Possiamo ricrearla nel bagno principale, mantenendo eleganza e funzionalità come nell'immagine qui sotto, ma anche in spazi piccoli come una nicchia, un ripostiglio, in garage, oppure in una stanza dedicata, insieme al nostro aiuto progettaremo e ottimizzaremo lo spazio al meglio.

Il primo step è quindi determinare dove si vorrà realizzare la nostra zona lavanderia, recuperare le relative misure e l'eventuale presenza di prese d'acqua, scarichi e corrente. Il passo successivo è raccogliere tutte le esigenze di chi vivrà lo spazio, eh sì, perché è proprio chi deve poi utilizzare gli ambienti che ci fornisce le indicazioni necessarie per poterli realizzare.

Possiamo dire che la lavanderia è costituita da alcuni articoli indispensabili quali lavatrice e lavatoio, a seguire, a seconda dello spazio, possiamo aggiungere asciugatrice, portabiancheria, mobili di contenimento, scarpiere, portaabiti stenditoi, asse da stiro… insomma tante, anzi tantissime opzioni per combinare al meglio la lavanderia dei nostri sogni.

Il lavatoio lo troviamo oggi disponibile in tante misure e materiali, dalla ceramica al corian a materiali sintetici e gres. Possibile scegliere se inserirlo o appoggiarlo su un piano di nostra scelta o lasciarlo sospeso. Oggi sul mercato sono svariate le proposte, anche colorate e sicuramente c’è quello che fa per te.

Anche il piano d'appoggio ha una grande importanza nella lavanderia in quanto è una superficie che può venire a contatto con diversi tipi di sporco e detersivi. È così possibile scegliere il nostro top tra diversi materiali: laminati, hpl, corian, mineralgus, quarzite, gres, laminam, cristallo.

I piani d'appoggio in corian e in materiali sintetici possono avere la vasca integrata e forme particolari, utili per andare in contro alle esigenze di spazio e dare continuità alle superfici, prolungandosi eventualmente anche sopra la lavatrice.

Ovviamente in una lavanderia non può mancare la lavatrice: in commercio esistono diversi modelli e misure, ma la più facile da inserire negli arredi è ovviamente quella con l’oblò frontale. Se è presente anche l’asciugatrice le si possono posizionare sia affiancate, che a colonna per sfruttare al meglio lo spazio.

Per chi sceglie la lavatrice con la carica dall’alto, sono disponibili alcune soluzioni interessanti.

I moduli e gli articoli che possono caratterizzare la lavanderia sono tantissimi come anche le misure e i materiali.

In generale il materiale più venduto è il nobilitato (per via della sua economicità), ma è possibile giocare con le laccature disponibili in tantissimi colori, lucidi e opachi o nelle varie essenze di legno impiallacciato.

Importantissimo è creare un ambiente gradevole e funzionale che rispecchi il nostro modo di essere e vivere, dove trovare un posto per ogni cosa e funzione mantenendo sempre un ordine visivo.

I nostri progetti hanno proprio questo obiettivo, quello di organizzare e valorizzare un ambiente considerato tecnico, trasformandolo in un luogo ricco di funzioni e sensazioni.

 

 







Informativa Cookies
Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei suddetti cookies clicca qui. Se accetti, chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Accetto