home - tutti i posts

Blog


USARE LA PITTURA NELL’AMBIENTE BAGNO PER DONARE DINAMICITÀ ANCHE IN AMBIENTI PICCOLI.

BLOG - 11/05/2020

Autore: Mariachiara Alberti Architetto Interior e Retail designer amante dell'arte e della bellezza




Scegliere la pittura nel vostro bagno è una soluzione pratica ed economica che consente di spaziare in una gamma infinita di colori. Chiaramente si dovrà optare per vernici e smalti idrorepellenti e pulibili che siano allo stesso tempo traspiranti e anticondensa.

Con la pittura si ottiene uniformità e un’immagine del bagno ben definita che spesso non si ottiene con rivestimenti in mattonelle fino ad una certa altezza come per esempio i classici 2 metri. Infine la pittura è molto versatile e lascia una porta aperta al cambiamento, con essa in modo veloce e con un piccolo intervento artigiano, è possibile rivoluzionare il bagno e cambiarne la sua immagine. Solamente per l’angolo doccia, consiglio di utilizzare un rivestimento alternativo in modo da avere garanzie di impermeabilità durature nel tempo, essendo questo uno spazio bagnato quotidianamente.

La scelta del colore va di pari passo con la scelta degli oggetti che abiteranno il bagno. È possibile infatti abbinare dei sanitari colorati, scegliere una laccatura di un mobile in gradazione o semplicemente giocare con i complementi richiamando il colore all’interno della stanza da bagno. Vediamo insieme quattro idee di colore per il bagno.

 

Terracotta ed amaranto

Molto di tendenza e di richiamo anni 70, sono i colori amaranto e terracotta abbinati a tinte neutre chiare ma fuori dal bianco (NCS S 0804-G90Y ed NCS S 3560-Y90R). I vasi in abbinamento nei colori vintage ambra, seppia e terra battuta, arricchiscono la composizione. Il tappeto riassume nei suoi colori tutti gli oggetti presenti nel bagno ed è utile per definire gli spazi.

 

Giallo curcuma 

Si crede erroneamente che un colore intenso non sia adatto per il bagno di casa o che lo sia, al contrario, solo nel caso di locali pubblici. L’esempio mostra come, abbinando un pavimento in bianco e nero al colore, in questo caso un giallo caldo intenso e speziato (NCSS 3560-Y20R), si ottiene un ambiente molto accogliente, di grande dinamicità senza tralasciare l’eleganza. Alla consolle in ceramica bianca (Flaminia) viene abbinato un cassettone a terra nero a contrasto (Edonè Bathroom Design, serie Nike). Il tema del nero viene poi richiamato dal box doccia walk-in a riquadri in stile Industrial di grande effetto scenico (Inda) e dal termoarredo a fianco  (tubes). Un piccolo specchio in appoggio (Atipico) richiama la forma tonda di quello a parete (Rexa Design).

 

Blu seta

Il blu è il colore dell’eleganza, specialmente nei suoi toni che si avvicinano al nero. Essendo un colore molto riposante, è bene mantenere questa sua caratteristica con un pavimento dalle tinte neutre e naturali preferibilmente chiare per non penalizzare il bagno dal punto di vista della luce.

Nell’esempio che vi porto è stato realizzato un effetto boiserie utilizzando un colore (NCS  S 6010-B10G), dai toni molto polverosi e poco saturi per la parte alta delle pareti e un tono più chiaro per la parte bassa che valorizza il mobile da bagno di grande raffinatezza(Antonio Lupi, collezione il bagno). Il colore, nella sua omogeneità e opacità, fa risaltare il top in marmo calacatta lucido e la finitura laccata grigio smog del mobile, il tappeto rappresenta in questo caso, il complemento che richiama il colore delle pareti e lo valorizza.

 

Fango

Il colore fango è un colore intramontabile che bene si adatta a tutti gli ambienti della casa. In questo caso (NCS S 4005-Y50R), è proposto in abbinamento ad un muretto in mattoni a vista lasciato grezzo che funge da divisorio all’interno del bagno.  Il bianco e il nero, ancora una volta, fanno da compagni ideali del colore, in questo caso neutro e quasi materico. Sulla consolle colore argilla (Rexa Design), viene proposto un doppio lavabo in corian con un cassettone contenitore a terra, la vasca ripropone uno zoccolo in mattoni e si attesta su una parete dello stesso colore fango e vengono abbinati ad essa una composizione di tavolini in filo di ferro di colore nero a contrasto (Atipico).

 

Cosa ne dite vi sono piaciute queste ambientazioni? Le potrete vedere e toccare nei nostri showroom. Cercate quello più vicino a voi!  bit.ly/30OelTv





Post Correlati

Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei suddetti cookies clicca qui.
Se accetti, chiudi questo banner o prosegui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Accetto